Barbabietola Rossa

Sano alimento rinfrescante e remineralizzante pur essendo ipocalorico.

  • Concentrato di elementi indispensabili alla salute
  • Indicata nelle cure ricostituenti
  • Detossificante delle malattie del fegato
  • Stimola la formazione di globuli rossi
  • I nitrati contenuti nella barbabietola vengono convertiti dai batteri presenti in bocca, in particolar modo sulla lingua, in nitriti ed entrano in circolazione sanguigna dopo aver transitato nello stomaco ed assorbiti nel primo tratto dell’intestino

Mezzo litro di succo di barbabietola assunto nell’arco delle 24h, dopo tre o quattro giorni, da un pronunciato calo della pressione arteriosa.

  • Sicuro effetto immunitario
  • Diminuisce il colesterolo

Sembra rallentare alcune forme di tumori e nei paesi con alto consumo di barbabietole rosse vi è una bassa incidenza di tumore al colon.

Leonardo Crippa